Per le nostre ragazze Under 12, Under 14 e Under 16: un concorso a premi da casa per stare insieme.

Per le nostre ragazze Under 12, Under 14 e Under 16: un concorso a premi da casa per stare insieme.

 

 

Ragazze,

nel ricordarvi che il momento che stiamo vivendo ci impone di essere  #liberamarestoacasa, abbiamo pensato ad organizzare un Concorso per, da un lato, farvi sapere che la vostra società sportiva vi è vicina e che vi pensa sempre e, dall’altro, farvi rimanere in contatto tra voi, con noi  e con il nostro sport.  

Il concorso a premi è denominato “Libera in Volley” (in palio vi sono tre palloni da beach volley) che premierà tre “categorie”:

  1. la miglior fotografia rappresentante “Momenti di Volley” (autorealizzata o “scoperta su internet”);
  2. il miglior pensiero scritto riguardante: “La pallavolo (minimo tre righe, realizzato da voi);
  3. il miglior “Video in Volley” avente per oggetto un pallone o un genitore o un atleta o un allenatore o un dirigente o un qualsiasi altro soggetto collegati alla pallavolo (max 30 sec. autorealizzato o scoperto in internet).

Tutti i lavori li dovrete trasmettere direttamente al vostro dirigente di squadra tramite WA che, per l’occasione, sono:

. per le ragazze del gruppo Under 12, Alessandra (mamma di Alessia Croce);

. per le ragazze del gruppo Under 14, Magdalena (mamma di Virginia Sedda);

. per le ragazze del gruppo Under 16, Ilona (mamma di Chiara Di Biagio).;

I dirigenti faranno pervenire i lavori in società che provvederà a pubblicarli (numerandoli progressivamente senza indicare l’autrice) in appositi spazi creati sul sito internet (www.liberavolley.it) che saranno prontamente pubblicizzati per la visione di tutti.

I giudici saranno scelti in ambito societario tra i dirigenti e gli allenatori

Vi chiediamo di PARTECIPARE TUTTE 🙂  🙂

I lavori dovranno essere consegnati entro il 15 aprile.

La votazione finale dei giudici sarà effettuata entro il 20 aprile 2020 e la consegna dei premi sarà effettuata ai vincitori in occasione della festa di fine anno (prevediamo di organizzare una serata logicamente denominata Pizza in Volley”).

Ciao

Lascia una risposta